Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Melito di Napoli, manda il fratello in ospedale nel corso di una lite: arrestato


Melito di Napoli, manda il fratello in ospedale nel corso di una lite: arrestato
16/03/2011, 15:03

I carabinieri della tenenza di melito hanno arrestato per lesioni personali gravi T.S., 21enne, del luogo, incensurato: ieri sera, nella sua abitazione, al culmine di una lite scoppiata per futili motivi con il fratello convivente, T.G., di 19 anni, lo ha colpito al torace con un frammento appuntito di un piatto di vetro rottosi durante il litigio, provocandogli una profonda ferita.la vittima e’ stata portata da alcuni vicini all’ospedale giuseppe moscati di aversa (ce) dove e’ stata medicata l’ampia ferita lacero contusa all’emitorace destro, profonda ed irregolare. la vittima e’ stata ricoverata in prognosi riservata ma non versa in pericolo di vita.il 21enne e’ stato rintracciato dai carabinieri in tarda sera nell’ospedale di giugliano mentre i sanitari lo stavano medicando per un profondo taglio alla mano sinistra. Arrestato, e’ stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©