Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Melito di Napoli, un arresto per estorsione ed usura


Melito di Napoli, un arresto per estorsione ed usura
13/07/2011, 14:07

A Melito di Napoli i carabinieri dell’aliquota operativa di giugliano hanno arrestato per estorsione ed usura mele michele, 44enne del luogo, incensurato. L’uomo è stato sorpreso e bloccato immediatamente dopo che aveva ritirato dalla sua vittima, un imprenditore 42enne di aversa (ce), con minaccia, 1.000 euro in denaro contante, importo della rata mensile di un prestito che gli aveva concesso. all’usuraio erano già stati versati 19.500 euro in denaro contante su 35.000 euro richiesti, a fronte di un prestito di soli 7.000 euro concessogli a gennaio 2009.
con successiva perquisizione domiciliare, il 44enne è stato trovato in possesso di 1.450 euro in denaro contante che nascondeva in un fodero di occhiali posto nell’armadio della camera da letto, di appunti e di manoscritti relativi a conteggi riconducibile all’attività di usuraio. tutto il materiale è stato sequestrato. la somma di 1.000 euro in denaro contante è stata restituita all’avente diritto. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©