Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mercato nero degli affitti a Roma, l'intervento di Soldà


Mercato nero degli affitti a Roma, l'intervento di Soldà
20/10/2009, 10:10


"Sono favorevole alla definitiva regolamentazione del sistema affittuario. L'attuale prassi è deleteria ed è ormai da troppo tempo che danneggia il nostro sistema". Con queste parole il vicepresidente dell'Italia dei Diritti Roberto Soldà, definisce cronica la situazione del mercato nero degli affitti, esercitata in maniera rilevante nella zona di competenza del III municipio, per la precisione nell'aree limitrofe all'Università La Sapienza quali Piazza Bologna, San Lorenzo, parte di Nomentano e Tiburtino. Soldà aggiunge : "Prezzi astronomici e totalmente al di fuori dalle possibilità dei comuni cittadini, mettono alle strette famiglie che con lo scopo di mantenere lontano da casa i propri figli alle prese con gli studi, sono a volte costrette inevitabilmente ad optare per il pagamento illegale". L'esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro conclude: "Deve essere doveroso per tutti essere in regola e pagare le tasse. La lotta all'evasione ha un ruolo determinante per il miglioramento della nostra società".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©