Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mercato San Severino: sequestrata argenteria varia di dubbia provenieneza


Mercato San Severino: sequestrata  argenteria varia di dubbia provenieneza
28/11/2012, 10:32

Nel corso di attività di controllo del territorio, prevenzione e repressione di traffici illeciti, disposta e coordinata dal Comando Provinciale di Salerno, una pattuglia di “Baschi Verdi” del Gruppo di Salerno, nei pressi del casello di Mercato San Severino, ha sottoposto a controllo un’autovettura tipo monovolume, risultata poi anche priva di copertura assicurativa obbligatoria, condotta da un 54enne di Nocera Inferiore.

Nel corso del controllo, i militari hanno rinvenuto grosse buste presenti sui sedili posteriori del veicolo e nel bagagliaio contenenti 234 pezzi di argenteria varia (cornici, vasi, bomboniere, etc..) di cui il titolare non è stato in grado di fornire alcuna giustificazione circa la loro provenienza.

Il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro e nei confronti del responsabile è scattata la denuncia a piede libero all’Autorità Giudiziaria per il reato previsto e punto dall’articolo 648 (ricettazione) del codice penale.

Sono in corso indagini finalizzate all’accertamento della provenienza della merce sottoposta a sequestro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©