Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MEREDITH: NO DOMICILIARE PER AMANDA E SOLLECITO


MEREDITH: NO DOMICILIARE PER AMANDA E SOLLECITO
29/10/2008, 21:10

Il gup di Perugia Paolo Micheli ha respinto la richiesta di arresti domiciliari avanzata da Amanda Knox e Raffaele Sollecito. Nel provvedimento ha evidenziato i pericoli di reiterazione del reato e di fuga. Lo si e' appreso dagli avvocati all'uscita degli uffici del tribunale. Il giudice non ha invece ipotizzato il pericolo di inquinamento probatorio.

Commenta Stampa
di Marco Mazzei
Riproduzione riservata ©