Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Brindisi in Questura

Merolla: "Arresto di Leonardi rappresenta battaglia vinta"


.

Merolla: 'Arresto di Leonardi rappresenta battaglia vinta'
28/12/2012, 15:57

NAPOLI - Si chiude con un botto di fine anno il 2012 della Questura di Napoli. La cattura del boss dei girati, Antonio Leonardi, arriva all’apice di un’annata di grandi soddisfazioni per la Polizia di Stato, e lotta ferrata alla criminalità organizzata.
“L’arresto di questa notte – afferma il Questore di Napoli, Luigi Merolla - è stato un episodio. Per noi una battaglia vinta in una guerra che dura da tanto tempo. Quest’anno, in particolare, tante difficoltà sono emerse. Penso ai morti nella faida, soprattutto. Ma questo ci ha anche permesso di avere, da parte nostra, un’azione rinnovata realizzata insieme tra forze di polizia e magistratura.
La soddisfazione di Merolla è condivisa con i suoi uomini, di cui elogia rispetto ed impegno.
Poi, brindisi di buon anno nella sala cronisti, con l’augurio sincero e la promessa di mantenere alta l’attenzione su Napoli e provincia.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©