Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Intense precipitazioni nelle Filippine

Messe in fuga 50mila persone per una tempesta tropicale

Il bilancio è di 4 feriti e 11 dispersi

Messe in fuga 50mila persone per una tempesta tropicale
24/06/2011, 16:06

Tra ieri ed oggi, il passaggio di una tempesta tropicale, ha costretto all’evacuazione di 50 mila persone a nord delle Filippine. Notevoli disagi sono stati registrati anche a Manila dove una forte pioggia torrenziale che non ha dato tregua per oltre 24 ore, ha provocato inondazioni causando la chiusura di tutte le scuole. La tempesta è stata denominata “Maei”. Intense precipitazioni e raffiche di vento sino a 160 chilometri all’ora, hanno causato 4 morti e 11 dispersi. Questo è il bilancio di una vera e propria tragedia che pare sia quasi volta al termine. Se, infatti, l’andamento della tempesta verso nord-ovest continuerà, la tempesta potrebbe abbandonare le Filippine anche entro domani.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©