Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Un volo di quattro piani, ma il piccolo se la caverà

Messina, miracolosamente salvo il bimbo caduto dal quarto piano


Messina, miracolosamente salvo il bimbo caduto dal quarto piano
23/08/2010, 19:08

MESSINA - "Siamo felici, è stato veramente un miracolo". Così Santino Merrino, il papà del bimbo di soli due anni che, nella giornata di ieri, era caduto dalla finestra della propria abitazione in Piazza San Vincenzo; lanciandosi in un terribile volo di ben 4 piani.
Gli inquirenti stanno ancora valutando se esiste una responsabilità oggettiva da parte dei genitori che, per voce del signor Merrino, hanno raccontato che il bimbo si è probabilmente arrampicato sulla lavatrice mentre la madre era intenta a sbrigare alcune faccende domestiche. Sportosi troppo, però, avrebbe perso l'equilibrio precipitando al suolo.
Attimi di terrore e sgomento per quella che sembrava una morte certa. Poi, poco dopo, il miracolo: il piccolo, nonostante il pauroso salto nel vuoto e l'impatto con l'asfalto, ha riportato solo la frattura di un braccio e del bacino. I medici del Policlino all'interno del quale è stato ricoverato non si sono espressi riguardo la prognosi ma hanno assicurato che il paziente è fuori pericolo e si rimetterà. I genitori, ancora increduli, hanno ricordato la copiosa "solidarietà da parte dei cittadini che sono venuti a trovare il bambino in ospedale e ci sono stati vicini".

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©