Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Messina; si aggrava il bilancio del nubifragio, 17 morti


Messina; si aggrava il bilancio del nubifragio, 17 morti
02/10/2009, 17:10

Continua ad aggravarsi ora dopo ora il bilancio delle vittime del nubifragio che ha colpito Messina. Finora sono stati trovati i corpi di 17 persone, ma ci sono ancora almeno 10 dispersi, per cui non si può ancora dire che il bilancio sia definitivo. Secondo la Protezione Civile, ci sono circa 500 sfollati, solo nella zona compresa tra la frazione Giampilieri, che fa parte di Messina, Scaletta Zanclea e la zona meridionale del capoluogo. In particolate Scaletta Zanclea è stata travolta da una vera ondata di fango.
Il Consiglio dei Ministri ha immediatamente dichiartato lo stato di emergenza in tutta la zona. La Procura ha aperto una inchiesta per verificare eventuali responsabilità.
Responsabilità che sono già chiare per Guido Bertolaso, capo della Protezione Civile, che le ha indicate nell'abusivismo edilizio. Il Sindaco di Messina ha ricordato che le casse cittadine non avevano i fondi per fare i lavori di risistemazione del territorio, dopo che due anni fa successe qualcosa di simile.
Nel frattempo si continua a scavare - a mani nude, perchè il terreno fangoso non reggerebbe i mezzi cingolati - e a pregare che il Centro Metereologico si sbagli, nel prevedere altri temporali nelle prossime ore.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©