Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Intanto nuove denunce per Vannoni

Metodo Stamina: pronti avvisi di garanzia per medici e manager


Metodo Stamina: pronti avvisi di garanzia per medici e manager
18/01/2014, 11:09

TORINO - La Procura di Torino sta per emmettere almeno 8 avvisi di garanzia nei confronti di medici e manager legati al cosiddetto "metodo Stamina". Secondo indiscrezioni, verrebbero colpiti Marcello Villanova, fisioterapista presso l'ospedale privato Nigrisoli; Immacolata Florio, la pediatra che ha parlato della salute di alcuni bambini malati; Luca Merlino, dirigente della Regione Lombardia, tra i primi pazienti trattati da Stamina; Ermanna Derelli, direttrice sanitaria degli Spedali Riuniti di Brescia; Arnalda Lanfranchi, responsabile laboratorio dello stesso ospedale; Carmen Terraroli, responsabile segreteria scientifica comitato etico dell'ospedale; Gabriele Tomasoni, responsabile anestesia rianimazione; Fulvio Porta, oncologo pediatra. 
Intanto Daniele Vannoni è stato denunciato per esercizio abusivo della professione e violazione della privacy. La denuncia è della madre di Nicole M., ed è stata causata dal fatto che Vannoni ha diffuso il video dove veniva mostrata la bambina, in risposta al servizio mostrato durante la trasmissione "Presadiretta" di Riccardo Iacona. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©