Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Presentati anche un Master e un volume iconografico

Mezzogiorno: un forum per promuovere le eccellenze


.

Mezzogiorno: un forum per promuovere le eccellenze
16/06/2010, 14:06

NAPOLI - Nella splendida cornice di Villa Doria D’angri si è tenuto il Forum sulla Sostenibilità dello Sviluppo Umano, al quale hanno preso parte esponenti del mondo imprenditoriale e rappresentanti delle istituzioni. Tema del dibattito, come favorire l’eccellenza del Mezzogiorno sia da un punto di vista ambientale sia promuovendo tra i giovani una mentalità dinamica e orientata all’innovazione. “Il Mezzogiorno – ha sostenuto Gian Paolo Cesaretti, presidente dell’omonima Fondazione, - rappresenta uno degli esempi più plastici della frammentazione del disegno strategico di sviluppo”.
“Abbiamo puntato sulle eccellenze, - gli ha fatto eco Augusto Marinelli, ex rettore dell’Università degli Studi di Firenze e vicepresidente della Fondazione - poiché rappresentano un valido modello di sviluppo competitivo sostenibile del territorio”. Tra le eccellenze di un sud produttivo e competitivo, che non ha nulla da invidiare alle grandi aziende del nord, la MSC Crociere, Rossopomodoro, Divella e Amarelli.
Durante l’incontro, organizzato proprio dalla fondazione Simone Cesaretti ed in collaborazione con l’Università Partenope, è stato anche presentato il volume iconografico che raccoglie le testimonianze delle eccellenze campane: dalla finanza al turismo, dall’arte al trasporto marittimo.
Un momento di riflessione, dunque, che presto si trasformerà in progetto concreto. E’ stata infatti annunciata dal rettore dell’Università degli Studi Parthenope, Gennaro Ferrara, l’istituzione di un Master di II livello in Sviluppo Competitivo Sostenibile e Responsabilità di Impresa. Master organizzato dalla “Parthenope”, dall’Università di Firenze e dalla LUISS Guido Carli, in collaborazione con la Fondazione Simone Cesaretti. Mentre la Banca del Sud ha annunciato, per bocca del suo presidente, Adriano Giannola, la nascita di una borsa di studio, da assegnare ad un giovane laureato. 
 
 

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©