Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il feretro non sarebbe stato aperto

Mike: i figli riconoscono la bara


Mike: i figli riconoscono la bara
09/12/2011, 12:12

MILANO - Sono usciti dall’obitorio manifestando “soddisfazione” i figli di Mike Bongiorno, Nicolò e Michele. I due, infatti, hanno riferito di aver “riconosciuto la bara”, fissando il primo punto affinchè la vicenda, che ha tenuto in bilico la famiglia dallo scorso 25 gennaio, giorno in cui fu trafugata la salma del presentatore, possa chiudersi entro oggi. Intanto, dopo il lavoro sul feretro da parte delle squadre rilievi di Milano e Novara e dei Ris di Parma è emerso che la bara non sarebbe stata mai aperta. I bulloni, infatti, sarebbero ancora saldati alla struttura del feretro. In questo caso non sarebbe necessario procedere all’apertura della bara e a un’analisi del dna della salma, che potrebbe essere dissequestrata già nelle prossime ore. La bara è stata trovata ieri in un fossato dove l’acqua era alta circa una decina di centimetri. Un passante ha avvertito i militari i quali hanno prelevato il feretro con tutte le cautele per non pregiudicare eventuali tracce per risalire a chi l’ha asportata dal cimitero del Novarese.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©