Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Si è detto disposto a procedere per via giudiziaria

Milanese vuole da Tremonti 174 mila euro per la casa di Roma


Milanese vuole da Tremonti 174 mila euro per la casa di Roma
15/04/2013, 16:49

ROMA - Giulio Tremonti rischia di dover tirar fuori di tasca sua 174.810 euro, per la sua casa di Roma. E' questa la cifra che gli ha chiesto Marco Milanese, ex deputato del Pdl ed ex bracciod estro del Ministro dell'Economia del governo Berlusconi. 
La cifra riguarda la casa di Roma, in via Campomarzio, affittata da Milanese per 8500 euro al mese e per cui Tremonti versava in nero 4000 euro in contanti. Per quell'appartamento Milanese, secondo i calcoli poi esplicitati nella lettera inviata a Tremonti, ha pagato il canone fino ad aprile 2012, data in cui ha disdetto il contratto di affitto; ma Tremonti non gli ha versato la sua parte tra luglio 2011 ed aprile 2012. DI conseguenza Tremonti deve pagare la sua parte per questi mesi, più la sua quota per i lavori di miglioramento dell'immobile più 25 mila euro per la rescissione del conmtratto. Per un totale appunto di 174 mila euro. 
Nella sua lettera Milanese aggiunge che, qualora non ci fosse un accordo pacifico, è disponibile ad andare in Tribunale, per avere quelle cifre. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©