Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Milano: 1 anno e 8 mesi al tabaccaio che uccise un ladro


Milano: 1 anno e 8 mesi al tabaccaio che uccise un ladro
12/02/2009, 17:02

I giudici della prima Corte d'Assise di Milano hanno condannato Giovanni Petrali, il tabaccaio che il 23 maggio del 2003 sparo' contro due rapinatori uccidendone uno e ferendo l'altro, a un anno e 8 mesi di reclusione. I giudici, in sintesi, hanno derubricato il reato di omicidio volontario per cui e' stato giudicato in omicidio colposo e per questo lo hanno condannato ad un anno al quale si aggiungono 8 mesi per il reato di porto d'arma da sparo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©