Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Milano: 12 anni a tre rumeni per stupro di gruppo


Milano: 12 anni a tre rumeni per stupro di gruppo
13/07/2009, 13:07

Sentenza del Tribunale di Milano contro tre romeni, accusati dello stupro di gruppo di una 31enne di Pioltello, aggredita mentre una sera si era appartata col fidanzato. Claudiu Nicola e Emil Laurentiu Sucea sono stati condannati a 12 anni di reclusione; Costin Patru è stato condannato ad 8 anni di reclusione, perchè gli sono state concesse le attenuanti generiche. Il Pubblico Ministero aveva chiesto 12 anni di reclusione per il primo e 14 anni per gli altri due. I fatti sono del 26 giugno 2007: la 31enne viene aggredita e stuprata in macchina dai tre, mentre picchiano e minacciano col cacciavite e con una pistola il fidanzato.
La condanna è nella norma (lo stupro di gruppo è punito con la pena da 7 a 14 anni) ma è insolito che venga dato il massimo della pena; solitamente ci si attesta verso il minimo della pena o poco più su. C'entrerà qualcosa il fatto che gli imputati sono rumeni?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©