Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ALcuni bambini ne hanno mangiato, genitori infuriati

Milano: 2500 chili di mozzarelle blu nelle mense scolastiche


Milano: 2500 chili di mozzarelle blu nelle mense scolastiche
10/05/2012, 14:05

MILANO - Tornano le mozzarelle blu, questa volta in una mensa della scuola elementare dell'istituto comprensivo Stoppani di Milano. Ad accorgersene una delle insegnanti, ma quando alcuni dei ragazzi avevano già finito di mangiarla, mentre per altri il pranzo era ancora in corso. Appena avuta la segnalazione, i responsabili di Milano Ristorazione - che si occupa di fornire i pasti alle scuole milanesi - hanno deciso di ritirare tutte le mozzarelle in giro, sostituendole con una scatoletta di tonno.
Le mozzarelle incriminale sono state mandate all'Istituto Zooprofilattico per una analisi, ma il sospetto è che si tratti dello Pseudomonas Fluorescens, uno dei batteri non pericolosi della famiglia. Intanto gli insegnanti dei bambini che hanno mangiato il latticino sono stati invitati a segnalare eventuali malesseri che i piccoli dovessero manifestare.
La reazione di alcuni rappresentanti dei genitori degli alunni è stata molto arrabbiata, la società è stata accusata di non aver agito con tempestività; ma Milano Ristorazione ha risposto che si è trattato di un solo caso, di un puntino su una mozzarellina di 30 grammi delle tre che venivano date a ciascun bambino.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©