Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

A sparare, due persone su uno scooter

Milano: agguato in centro, un ferito grave


Una foto scattata sul luogo dell'agguato
Una foto scattata sul luogo dell'agguato
12/04/2019, 18:09

MILANO - Tentativo di omicidio questa mattina in centro a Milano. Due persone su uno scooter hanno affiancato la macchina in cui era Enzo Anghinelli, 46 anni, fermo al semaforo rosso. Quello che era seduto dietro ha estratto una pistola e ha sparato due colpi alla testa di Anghinelli; dopo di che lo scooter è scappato via. Il rumore degli spari ha attirato molte persone, alcuni dei quali hanno chiamato i carabinieri o l'ambulanza. Anghinelli è stato portato al Policlinico dove è stato operato per estrarre un proiettile che si era conficcato nello zigomo, ma è ferito gravemente. 

Intanto sono scattate le indagini. Sul luogo dell'agguato è rimasta l'auto, con il finestrino anteriore dalla parte del guidatore e quello posteriore dal lato opposto infranti. I Carabinieri stanno cercando attraverso le testimonianze raccolte di trovare qualcosa. Vengono esaminati anche i video delle telecamere di sorveglianza della zona, per vedere di individuare dettagli sullo scooter e sui due passeggeri. 

Il movente dovrebbe essere legato ad un precedente arresto di Anghinelli, avvenuto nel 2007, per droga. Ingfatti venne trovato con due chili di sostanza stupefacente. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©