Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ma i giovani corrono: fa curriculum e punteggio

Milano: all'università professori pagati 100 euro


Milano: all'università professori pagati 100 euro
03/11/2010, 11:11

MILANO - Anche l'Università Statale di Milano sta pagando i tagli con l'accetta decisi dal governo nel campo dell'istruzione. E così per quest'anno ha emanato dei bandi pubblici per trovare insegnanti che accettino di coprire corsi anche di 60 ore a solo 100 euro. Una miseria, certo; eppure sono tanti i giovani che hanno presentato domanda per poter insegnare. Certo, il compenso è quasi una presa in giro, ma almeno insegnare all'università fa curriculum. E, in attesa di tempi migliori, è tutto quello che riescono ad ottenere.
D'altronde le università hanno poca scelta. I tagli che hanno avuto sono stati nell'ordine del 30% quando non più alti. E di certo una università non può tagliare un terzo dei suoi corsi e dei suoi insegnanti. E così le risorse limitate portano a queste scelte. Scelte che comunque finiscono col colpire la qualità dell'insegnamento, perchè i corsi vengono tenuti da giovani che non hanno esperienza. E si sa che non basta sapere le cose, per insegnarle; bisogna anche saperle comunicare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©