Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Hanno picchiato alcuni studenti per non pagare fotocopie

Milano: arrestati cinque anarchici per rapina impropria


Milano: arrestati cinque anarchici per rapina impropria
13/11/2009, 11:11

MILANO - Un mezzo esercito si è presentato questa mattina davanti al centro sociale Zero, nella zona di Porta Ticinese a Milano. Ben 90 tra poliziotti, carabinieri e Digos, incaricati di arrestare cinque anarchici, per un episodio risalente a circa un mese fa. Infatti i cinque sarebbero responsabili dell'aggressione ad alcuni studenti della Cusl (Cooperativa Universitaria Studio e Lavoro), che volevano essere pagati per avere fatto alcune fotocopie.
L'intervento delle forze dell'ordine però si è svolto tranquillamente e
ai cinque è stato notificato il mandato di arresto: uno di loro, Valerio Ferrandi, recidivo, è stato portato direttamente in carcere; per gli altri quattro invece solo gli arresti domiciliari.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©