Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alitalia: "E' stato firmato lo scarico della responsabilità"

Milano: bambina di 3 anni cade dalla scaletta dell'aereo, la madre: "Tutti indifferenti"


Milano: bambina di 3 anni cade dalla scaletta dell'aereo, la madre: 'Tutti indifferenti'
02/04/2012, 10:04

MILANO - Un drammatico episodio - per fortuna finito bene - ha guastato il week end di una famiglia calabrese.
I fatti risalgono a venerdì scorso, secondo quanto racconta Corriere.it. Dall'aeroporto milanese di Linate sta partendo il volo diretto a Crotone, effettuato da AirOne per Alitalia. I passeggeri salgono sulla scaletta di fretta, spingendosi a vicenda. Nella ressa, cade dalla scaletta, dall'altezza di circa un metro e mezzo, una bambina di 3 anni. La madre ovviamente si precipita ad aiutarla: la piccolaè ferita, le esce il sangue dalla bocca. Tra gli altri passeggeri, nessuno si ferma; anche le hostess cominciano a fare fretta alla donna che deve salire, non possono perdere tempo. La madre continua a soccorrere la figlia, ma la porta sull'aereo e continua a bordo ad asciugarle il sangue e a consolarla. Ma, secondo quanto ha denunciato la donna, nessuno l'ha aiutata; anche gli altri passeggeri, l'unica cosa che hanno fatto è stato lamentarsi perchè la piccola piangeva per il dolore (e vorrei vedere il contrario! ndr). All'arrivo, la madre ha portato la bambina in ospedale, dove è stata tenuta 24 ore in osservazione e poi è stata dimessa il sabato.
L'Alitalia non nega l'episodio, ma specifica che non ne hanno alcuna responsabilità, dato che la donna ha anche firmato un modulo che scarica completamente le responsabilità la compagnia aerea dalle eventuali conseguenze della caduta sulla bambina.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©