Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il padre è un consumatore abituale di questa sostanza

Milano: bambino di 20 mesi in coma per aver ingerito hashish


Milano: bambino di 20 mesi in coma per aver ingerito hashish
04/12/2017, 10:29

MILANO - Un bambino di 20 mesi è ricoverato in ospedale per intossicazione da Thc (tetraidrocannabinolo), il principio attivo dell'hashish. E' stato ricoverato in coma, dopo un attacco di convulsioni e una crisi respiratoria; ma adesso sta migliorando. In base a quanto è stato accertato, il bambino avrebbe ingerito la sostanza psicotropa; e per questo è stato così male. 

Secondo gli inquirenti, il padre sarebbe un assuntore abituale di hashish, mentre la madre non ne ha tracce nel sangue (e quindi è da escludere che possa averlo trasferito al figlio, magari con l'allattamento). Anche se il padre ha detto che il bambino potrebbe aver ingerito dell'hashish trovato al parco; ma appare più probabile che l'abbia trovato in casa, approfittando di un attimo di disattenzione dei genitori. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©