Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il bottimo ammonta a 4000 euro

Milano: benzinaio rapinato con una pistola elettrica


Milano: benzinaio rapinato con una pistola elettrica
05/03/2011, 14:03

MILANO - Un benzinaio è stato rapinato con modalità insolite ieri sera, in via Elba, a Milano. Una persona, rimasta ignota, l'ha colpito all'improvviso alle spalle con una pistola elettrica. La scarica del teaser l'ha tramortito, senza fargli perdere completamente i sensi. Paralizzato ma cosciente, ha visto il ladro aprirgli l'Opel Agila e prelevare una valigetta 24 ore, in cui il benzinaio aveva messo l'incasso della sua pompa, ammontante a circa 4000 euro. Il fatto che il rapinatore sia andato a colpo sicuro, prendendo esattamente quello che voleva e dove evidentemente sapeva che c'erano i soldi, dimostra che aveva avuto la pazienza di osservare le azioni del benzinaio e di conoscerne le abitudini.
Una volta rispresosi dallo stato di shock provocato dalla pistola elettrica, il rapinato non ha potuto fare altro che denunciare l'accaduto alla più vicina stazione di Polizia.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©