Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Tre aziende sono state sospese

Milano: blitz alla Fiera, trovati 16 lavoratori in nero


Milano: blitz alla Fiera, trovati 16 lavoratori in nero
10/04/2013, 11:52

MILANO - Blitz dei Carabinieri alla Fiera di Milano, dove è in allestimento il Salone del Mobile. Il risultato è stato sconfortante: su 100 lavoratori esaminati, 16 lavoravano in nero. Per questo le attività imprenditoriali di tre aziende, su un centinaio di aziende esaminate, sono state sospese. Inoltre sono stati trovati cinque casi di appalti irregolari e sono state comminate sanzioni per oltre 100 mila euro. 
La notizia potrebbe essere chiusa qua, ma una riflessione è indispensabile. Il fatto che un lavoratore su sei fosse irregolare, è una delle cause della crisi. Perchè in Italia ci sono oltre 20 milioni di occupati. Se uno su sei lavora in nero, quanti miliardi in meno pagano le imprese di tasse? E se pagano meno tasse, lo Stato ha meno soldi da usare per sistemare i propri conti pubblici e deve aumentare le tasse sui lavoratori, gli unici che devono pagare tutto e non possono evitare l'imposizione fiscale. Come si vede, questo è un circuito economico da rovesciare, se si vuole salvare l'Italia dalla crisi. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©