Milano: bloccato un nigeriano per l'omicidio di Pamela - JulieNews - 1

Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Ma la Procura di Macerata precisa che non è un fermo

Milano: bloccato un nigeriano per l'omicidio di Pamela


Milano: bloccato un nigeriano per l'omicidio di Pamela
09/02/2018, 18:47

MILANO - La Polizia di Milano ha bloccato, su indicazione dei colleghi di Macerata, un nigeriano, di cui non è stata diffusa l'identità, per essere interrogato sulla morte di Pamela Mastropiero, la 18enne di Macerata fatta a pezzi dopo la morte e infilata in due trolley. La Procura di Macerata ha specificato - dopo che le prime notizie parlavano di un fermo - che si tratta solo della necessità di interrogare una persona, ma non di un fermo. E ha aggiuntoche sono state interrogate diverse persone di nazionalità nigeriana, nell'ambito di quella indagine, ma che non c'è stato nessun fermo.

Intanto proseguono anche gli esami medici sul cadavere di Pamela, per cercare di trovare la causa della morte. Per ora rimangono aperte entrambe le ipoteis, sia di omicidio sia di morte accidentale causata di overdose. Ma manca qualsiasi prova del coinvolgimento di Innocent Osaghele - il nigeriano arrestato per l'occultamento del cadavere . in questa morte. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©