Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

I due stilisti accusati di aver evaso un miliardo di euro

Milano: chiesti 2 anni e mezzo per Dolce e Gabbana


Milano: chiesti 2 anni e mezzo per Dolce e Gabbana
29/05/2013, 14:23

MILANO - Il Pm di Milano Gaetano Ruta ha chiesto una condanna di 2 anni e 6 mesi per i due stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana, accusati di reati fiscali. Secondo l'accusa, i due, utilizzando false società estere, avrebbero evaso il fisco per oltre un miliardo di euro: 420 milioni a testa, più circa 200 milioni tramite la Gado, una società con sede in Lussemburgo. 
Per la stessa evasione i due stilisti erano stati condannati il 30 marzo scorso a pagare una multa di quasi 350 milioni dalla Commissione Tributaria.  
Il Pm,. nel corso della sua requisitoria, ha spiegato come la Gado fosse solo un artefatto, utile a non pagare il dovuto al fisco italiano, ma che non serviva ad altro. Per questo è stata chiesta la condanna dei due stilisti e, con pene inferiori, anche di cinque dei sei imputati processati insieme a loro.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©