Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'accusa è di associazione a delinquere

Milano: chiesti 27 anni di galera per i CC Ganzer ed Obinnu


Milano: chiesti 27 anni di galera per i CC Ganzer ed Obinnu
14/04/2010, 15:04

MILANO - Pesanti richieste del Pubblico Ministero contro i vertici dei Carabinieri accusati di una serie di irregolarità, avvenute durante le operazioni antidroga tra il 1991 e il 1997. Gli imputati sono accusati, a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, falso e peculato, ma anche il traffico di armi. Le richieste più pesanti sono state per il generale dei Carabinieri Giampaolo Ganzer, per l'ex colonnello Obinnu e per un altro ufficiale, Lovato: per tutti e tre il Pubblico Ministero ha chiesto una condanna a 27 anni di reclusione. Gli altri 15 imputati hanno avuto richieste via via inferiori, fino ad un minimo di 5 anni. Per ciascun imputato poi è stata richiesta l'interdizione perpetua dai pubblici uffici.
L'Accusa ha voluto specificare che la sua requisitoria non era contro i Ros o contro i Carabinieri. "Questo mio intervento - ha detto il PM - mira invece a dimostrare l'esistenza di deviazioni all'interno cresciute, nutrite, tollerate prima e incoraggiate, strutturate, organizzate poi, pur di produrre risultati a qualsiasi costo anche con metodi scorretti o illeciti".
Nelle prossime udienze parleranno i difensori

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©