Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Milano: coprifuoco notturno per pizzerie e gelatai


Milano: coprifuoco notturno per pizzerie e gelatai
22/04/2009, 11:04

D'ora in poi non sarà più possibile in Lombardia trovare un gelataio o una pizzeria dopo l'una di notte. Se si è incalliti nottambuli o se si lavora di notte, bisognerà dare sempre un'occhiata all'orologio, per avere qualcosa di sfizioso da gustarsi. E' l'effetto di una legge voluta dalla Lega e approvata dall'intera maggioranza del Consiglio regionale della Lombardia, con i voti contrari dell'opposizione.
I sostenitori della legge parlano di una importante misura per aumentare la sicurezza dei cittadini e che cancellerà la concorrenza di bar e ristoranti. Effettivamente, dati i prezzi esagerati di questo tipo di esercizi, diventa molto più economico comprare un panzarotto o un gelato da mangiare per strada. Ma in realtà, in fondo ci sta il solito razzismo del partito di Bossi. Infatti la legge è stata fatta per colpire i venditori di kebab; senza pensare che così facendo si è tolta una grande fonte di guadagno a tanti italiani. Inoltre, basta rifletterci un attimo: cosa è più pericoloso? Una strada deserta e male illuminata o una strada piena di ragazzi che ridono e scherzano tra un gelato ed un panino al kebab?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©