Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Denunciato il genitore

Milano, disabile dimenticato in auto dal padre


Milano, disabile dimenticato in auto dal padre
02/09/2011, 18:09

MILANO – Chiuso nell’auto, per quattro ore, con il proprio cane. La storia che stiamo per raccontarvi ha come protagonista un disabile, un uomo di 44 anni di nome Francesco.

Era uscito con il padre, poi, al rientro quest’ultimo ha parcheggiato l’auto in via Brasilia ed è sceso da solo, forse, dimenticandosi di avere compagnia.

Ad accorgersi di Francesco, sono stati alcuni passanti ed immediatamente è stato dato l’allarme. Sul posto è arrivata la Polizia Municipale che ha provveduto a “liberare” il 44 enne. L’uomo, incapace di muoversi e di esprimersi, è apparso visibilmente provato dal caldo. Una volta sistemato Francesco, gli agenti hanno sporto denuncia per abbandono d'incapace verso il padre.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©