Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si vuole commemorare il discorso di fondazione del fascismo

Milano: domenica raduno fascista al Monumentale


Una foto del Panoramio, all'interno del Cimitero Monumentale di Milano
Una foto del Panoramio, all'interno del Cimitero Monumentale di Milano
22/03/2014, 18:27

MILANO - Una riunione di stampo nettamente fascista è stata indetta per domani, 23 marzo, al Cimitero Monumentale di Milano. Ad indirla l'associazione Memento, con un volantino firmato anche dall'Associazione Nazionale Arditi d'Italia e l'Unione Nazionale Combattenti della Rsi (bastano i nomi per capire di che cosa stiamo parlando, per chi conosce la storia, ndr). 

La riunione è stata indetta per commemorare quello che è considerato l'inizio del fascismo: il 23 marzo 1919 Benito Mussolini, in un discorso ai reduci della Prima Guerra Mondiale, fissò quelli che sarebbero diventati i punti fondanti del movimento. Il discorso venne celebrato a piazza San Sepolcro, motivo per cui i fascisti della prima ora vennero chiamati "sansepolcristi". 

Naturalmente una simile manifestazione sta creando sconcerto: come si può autorizzare una simile manifestazione che è palesemente una apologia del fascismo? Interverrà la Polizia, come prevede la legge? Oppure come è ormai prassi, tutti coloro che dovrebbero intervenire saranno impegnati a guardare altrove? 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©