Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Milano, donna in coma dopo scippo in bici

Due uomini in motorino hanno tentato di prenderle la borsa

Milano, donna in coma dopo scippo in bici
26/01/2012, 10:01

E’ ricoverata in grave condizioni Alessandra Gabaldini. La 54enne è stata scippata ieri a Milano, intorno alle 19 in Piazza Repubblica. La donna era in sella alla sua bici all’angolo Bastioni di Porta Venezia, quando si sono avvicinati due uomini su un motorino, che hanno tentato di portarle via la borsa che era nel cestino. La Gabaldini ha perso l’equilibrio ed è finita a terra, riportando un grave trauma cranico e facciale. I soccorsi allertati da un passante, sono arrivati dopo pochi minuti e hanno trasportato la donna al Policlinico di via Sforza. Alessandra Gabaldini è una nota manager milanese, a capo della Microsys, società di consulenza informatica che progetta e realizza reti. Sposata con tre figlie, era solita andare in bici per brevi spostamenti in città. Quanto al ritrovamento dei due uomini in motorino, potranno essere d’aiuto i video effettuati dalle telecamere installate nella zona.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©