Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tragedia nella periferia sudovest della Città

Milano: donna uccisa insieme al suo bambino


Milano: donna uccisa insieme al suo bambino
04/03/2014, 17:51

MILANO  - Tragedia nella periferia sudovest di Milano dove una giovane mamma e il suo bambino di tre anni sono stati trovati morti, colpiti a coltellate, nel loro appartamento di via Segneri.  A dare l'allarme sono stati alcuni vicini che hanno chiamato i soccorritori del 118.

I due cadaveri sono stati rinvenuti poco dopo le 16 dalla sorella della vittima che si è trovata davanti agli occhi una scena raccapricciante. La donna era riversa a terra, in una pozza di sangue, mentre il piccolo giaceva in un'altra stanza, anch'egli ucciso a coltellate. La donna, di  29 anni, era originaria di Santo Domingo.

 Al momento gli investigatori non si sbilanciano sulle cause della morte, anche se la scena apparsa ai soccorritori era estremamente violenta, con molto sangue a terra e sulle pareti e lesioni evidenti, forse da taglio, sui corpi.

Alcuni testimoni avrebbero riferito di aver sentito delle urla provenire dall’appartamento.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©