Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Milano: ex badante eredita palazzo di 5 piani


Milano: ex badante eredita palazzo di 5 piani
30/05/2009, 16:05

Una donna marocchina di circa quarant'anni eredita un palazzo di cinque piani a Milano e un posto barca a Lavagna da un uomo, Celso Canova (morto a 83 anni), che ha assistito per dieci anni. La donna ora si trova in Liguria con alcuni avvocati. Dice di voler vendere il posto barca per poter pagare la tassa di successione. Il palazzo che ha ereditato si trova in via Borsieri, nel quartiere Isola, e vale 10 milioni di euro. L'uomo aveva scritto le sue volontà nel testamento. La donna ora si è stabilita nell'appartamento dell'ultimo piano, dove viveva il signor Canova, una casa di quasi 300 metri quadri con 4 bagni ed enormi vasche idromassaggio. L'ex badante ha fatto venire i suoi parenti dal Marocco e si dice che abbiano festeggiato per giorni e notti intere. Canova era rimasto vedovo e non aveva figli, aveva solo un nipote che vive nel palazzo e che ha avuto in eredità un hotel 3 stelle nella zona della stazione centrale. Si suppone che il nipote, preso da rancori, voglia intraprendere una battaglia legale con la ex badante.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©