Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E' la stessa pena ricevuta in primo grado

Milano: in Appello chiesti 3 anni e 8 mesi per Fabrizio Corona


Milano: in Appello chiesti 3 anni e 8 mesi per Fabrizio Corona
11/11/2010, 20:11

MILANO - E' iniziato oggi il processo d'appello per Fabrizio Corona, accusato di estorsione e tentata estorsione nei confronti dell'allora calciatore dell'Inter Adriano, dell'allora calciatore del Milan Francesco Coco e del motociclista Marco Melandri. Il paparazzo ha preso la parola, chiedendo ai giudici: "Giudicatemi secondo la legge", Si è dichiarato innocente nella vicenda Adriano: "Ci sono atti e una registrazione che dimostrano che io non ho mai chiesto soldi al calciatore". Poi ha detto che "il carcere mi ha distrutto la vita, dopo quell'esperienza ho commesso una serie di cose per le quali pagherò".
Parole che non hanno convinto il Procuratore generale, che ha chiesto la conferma della condanna di primo grado, a 3 anni e 8 mesi di reclusione. DUrante la requisitorie, il Pg ha usato parole dure: "Mai come in questo caso ho avuto l'esatta percezione di quanto possa essere sottile il discrimine tra l'etica e il diritto e la moralità e l'agiuridicità".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©