Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il primo processo da quando il reato è stato inasprito

Milano: inizia il processo al graffittaro "Bros"


Milano: inizia il processo al graffittaro 'Bros'
07/04/2010, 16:04

MILANO - E' iniziato oggi il processo contro Daniele Nicolosi, 28 anni, meglio conosciuto come Bros, uno dei più noti writer milanesi. E' stata la prima persona finita sotto la scure della nuova formulazione dell'articolo 639 del Codice Penale, il reato di imbrattamento. Una nuova formulazione che inasprisce le pene e trasferisce la competenza dal giudice di Pace al Tribunale monocratico.
I legali di Bros hanno subito sollevato l'eccezione di nullità del capo di imputazione, perchè i fatti non sono adeguatamente specificati; inoltre hanno chiesto che il processo si faccia davanti al Giudice di Pace. Il Giudice si è riservato sulla decisione e ha rinviato al 19 maggio prossimo.
Nel processo si è costituito Parte Civile anche il Comune di Milano, che intende ottenere un risarcimento danni, dato che ha accusato Bros di aver fatto spendere 65 mila euro per pulire i suoi disegni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©