Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Passaggio ufficiale delle consegne a Palazzo Marino

Milano: la Moratti lascia con le lacrime, arriva Pisapia


Milano: la Moratti lascia con le lacrime, arriva Pisapia
01/06/2011, 16:06

MILANO - Discorso di addio oggi di Letizia Moratti a Palazzo Marino, sede del municipio milanese. A sole 48 ore dall'ufficializzazione del voto, il sindaco uscente lascia liberi gli uffici, con un discorso di addio ed un saluto personale ai dirigenti comunali. Pare si sia anche commossa, durante questo saluto.
Contemporaneamente entrava, per la prima volta come SIndaco, il neoeletto Giuliano Pisapia, accolto all'ingresso da un gruppetto di fan. Si è fermato all'ingresso, dove ha salutato i commessi che l'hanno accolto con una composizione floreale bordata di arancione, il colore scelto da Pisapia per questa campagna elettorale. Poi si è incontrato con la Moratti, rimanendo a colloquio con lei per un periodo.
Una Moratti che, nel suo discorso, ha fatto presente l'ottima situazione economica del Comune: 48 milioni di euro di attività, ha detto, tra entrate ed investimenti e tasse minime sui cittadini ed imprese.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©