Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Accusato di aver messo manifesti: "Via le BR dalle Procure"

Milano: la Procura chiede archiviazione per Lassini (Pdl)


Milano: la Procura chiede archiviazione per Lassini (Pdl)
01/03/2012, 15:03

MILANO - La Procura di Milano ha chiesto l'archiviazione per Roberto Lassini, ex candidato al Comune di Milano per il Pdl, accusato di villipendio all'ordine della magistratura. I fatti sotto indagine sono quelli relativi all'affissione di numerosi manifesti con scritto: "Via le BR dalle Procure" nell'aprile 2011. Per lo stesso episodio Giacomo Di Capua - ex capo della segreteria del parlamentare Pdl Mario Mantovani - ha chiesto il patteggiamento ad una multa di 2000 euro, su cui il giudizio è per ora sospeso.
Davanti ai magistrati Lassini ha affermato di non aver mai saputo niente di quei manifesti, finchè non li ha visti affissi (ma all'epoca disse di assumersene la "responsabilità politica", ndr); mentre Di Capua si è assunto ogni responsabilità in proposito, appunto chiedendo anche il patteggiamento, sia pure al pagamento di una multa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©