Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Trovato in Comune un accordo tra maggioranza ed opposizione

Milano: mozione trasversale per avere i nomi sul Monopoli


Milano: mozione trasversale per avere i nomi sul Monopoli
06/07/2010, 14:07

MILANO - Dopo tanta fatica, si è trovato l'accordo su un provvedimento, nel consiglio comunale di Milano. I problemi di Malpensa e di Linate? I lavori per l'Expo 2015, praticamente bloccati e che non si sa se saranno completati in tempo? No, molto di meglio. Il consigliere del Pdl Alessandro Fede Pellone ha presentato una mozione, sottoscritta da tutti i partiti politici presenti in Consiglio, per fare in modo che sulla nuova edizione del Monopoli compaiano i nomi delle strade del capoluogo meneghino. Infatti il notissimo gioco da tavolo ha deciso di cambiare i nomi delle strade, e metterci qualcosa di meglio al posto di Parco della Vittoria o Vicolo Corto. C'è un concorso on line, che scade il prossimo 28 luglio, in cui si possono votare tutti gli utenti per scegliere i nomi. E il nome di Milano ha raggiunto solo lo 0,18%, mentre città più piccole come Chieti o Catanzaro hanno raggiunto il 10%. E quindi urge la mozione, che ricorda: "La mancanza della presenza di Milano in un gioco così importante e storico rappresenterebbe una mancanza di riconoscibilità e quasi una beffa per una città che anche in vista dell'Expo 2015 vuole assumere un carattere internazionale e dove le trasformazioni edilizie di molti quartieri stanno trasformando la città in un grande Monopoli".
Inoltre la mozione invita la giunta anche ad invogliare i cittadini meneghini a partecipare, attraverso una apposita campagna di informazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©