Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il ricavato darà la possibilità di un pasto caldo

Milano, otto chef a lavoro per aiutare i bambini di Haiti


Milano, otto chef a lavoro per aiutare i bambini di Haiti
08/06/2011, 18:06

MILANO - Otto grandi chef lunedì 13 giugno imbandiranno le tavole dell'hotel Principe di Savoia a Milano con menu esclusivi. Un'iniziativa che tende la mano alla Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia per aiutare l'isola colpita dal terremoto nel gennaio 2010.
I responsabili del'onlus sono impegnati, infatti, da anni per migliorare l'assistenza sanitaria, l'istruzione e l'accoglienza ai bambini di Haiti.
Il ricavato della serata sarà devoluto alla popolazione ormai ridotta in estrema povertà e in particolare per l'acquisto e l'installazione a Francisville di una cucina industriale per dare la possibilità ai bambini delle tendopoli di avere 10.000 pasti caldi al giorno.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©