Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Milano: passeggeri "dirottano" un tram


Milano: passeggeri 'dirottano' un tram
26/05/2009, 16:05

Si era sentito spesso di dirottamenti aerei; meno frequenti, ma ci sono stati i dirottamenti di navi. Ma che dirottassero un tram, questa è una cosa nuova. Ed è successo ieri sera, verso le 19.30 a Milano, tra via Vitruvio e via Settembrini. Il tram dela linea 1 non è passato per più di 30 minuti, sicchè si è formato un gruppo di persone piuttosto stanche e nervose, data l'ora e la necessità di tornare a casa. Finalmente arriva il mezzo, che viene quasi preso d'assalto. Ma subito dopo ci si accorge che il mezzo ha il cartello "Deposito" appeso. A quel punto la rabbia esplode, con un blocco stradale ed un gruppo di persone che sale sul tram, per dire alla conducente: "Adesso lei ci porta a casa. Punto". La conducente non sapeva cosa fare; prima ha provato a far valere gli ordini ricevuti, poi ha contattato la direzione, a cui ha fatto presente la situazione. E a quel punto ha avuto il via libera, i passeggeri sono saliti e sono andati a casa.
ANche se si è trattato di un piccolo episodio, per me è significativo dello stato di rabbia della popolazione e soprattutto della volontà di non rispettare la legge per far valere le proprie ragioni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©