Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Milano: polemiche per la pubblicità del sito per coniugi infedeli


Milano: polemiche per la pubblicità del sito per coniugi infedeli
29/02/2012, 16:02

MILANO - Ha sorpreso molti la pubblicità che è apparsa oggi su molti cartelloni di Milano, relativa al sito gleeden.com. A far scalpore è la frase: "Essere fedeli a due uomini significa essere due volte fedeli". C'è da chiedersi se a far scalpore sia questo strano concetto di fedeltà oppure il riferimento esplicito al tradimento della donna; nè poteva essere diversamente per un sito che si definisce "il primo sito di incontri extraconiugali pensato per le donne".
In realtà il sito Gleeden è solito ricorrere a pubblicità simili, che colpiscono, quando non scioccano. Per esempio in Francia si è presentato con frasi come "Talvolta è restando fedeli che si sbaglia di più" oppure "Per principio noi non proponiamo nessuna carta di fedeltà". E pur dichiarandosi vicino alle donne, non disdegna vaste carrellate di ragazze vestite in maniera sexy e in atteggiamenti ammiccanti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©