Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Esplosione in un appartamento, un'unica vittima

Milano: probabile suicidio con gas, sfiorata la tragedia

Gli inquirenti pensano ad un gesto disperato

Milano: probabile suicidio con gas, sfiorata la tragedia
15/02/2011, 21:02

MILANO - La donna di 49 anni trovata carbonizzata all'interno del suo appartamento in un condominio di Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, aveva già tentato in altre occasioni il suicidio.
E' per questo che gli inquirenti sospettano che l'esplosione ed il conseguente incendio divampato nell'appartamento della donna a causa di un fuoriuscita di gas, siano stati causati proprio da un gesto disperato della vittima. Fortunatamente, la donna è l'unica ad aver perso la vita a seguito della deflagrazione causata dal gas. Di fianco all'appartamento della 49enne, abita una famiglia che è stata evacuata per precauzione ma che non è stata coinvolta nel tragico incidente. Il rischio di una vera e propria tragedia, data la violenza dell'esplosione, è stato però evitato solo in maniera fortuita. Anche tutti gli altri inquilini del condominio sono già rientrati nelle proprie abitazioni.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©