Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Gp Morgan, Deutsche Bank, Ubs e Depfa accusate di truffa

Milano: quattro banche rinviate a giudizio per i derivati


Milano: quattro banche rinviate a giudizio per i derivati
17/03/2010, 15:03

MILANO - Il Gup di Milano Simone Luerti ha accolto la richiesta del Pubblico Ministero Alfredo Robledo e ha rinciato a giudizio quattro importanti banche internazionali - Gp Morgan, Deutsche Bank, Ubs e Depfa - e 11 persone, per truffa ai danni del Comune di Milano. Il fatto sotto accusa riguarda uno swap emesso nel 2005 con scadenza trentennale, che il Comune aveva sottoscritto, convinto di migliorare la propria situazione debitoria. In realtà gli esperti hanno dimostrato che quella decisione ha apportato un danno alle casse comunali di circa 100 milioni di euro. Tra gli 11 rinviati a giudizio, anche l'ex direttore generale del Comune, Giorgio Porta, e il consulente Mauro Mauri.
Si tratta di un evento storico. E' la prima volta che una banca viene trascinata in giudizio, da quando è esplosa la bolla speculativa riguardante i derivati finanziari e si è scoperto come le banche abbiano dato complicati prodotti finanziari a persone ed enti che non sono in grado di valutarne i reali costi. Se poi si arriverà a sentenza, si vedrà. Ma almeno un passo avanti è stato fatto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©