Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ha confermato una sentenza del Tribunale di Reggio Emilia

Milano: Questura concede permesso di soggiorno a coniuge gay


Milano: Questura concede permesso di soggiorno a coniuge gay
31/08/2012, 20:10

MILANO - La Questura di Milano ha concesso il permesso di soggiorno ad un cittadino serbo che si è sposato nel 2009 con un italo-canadese. I due sono entrambi uomini ma, in base alle leggi comunitarie, nonchè in base ad una sentenza del Tribunale di Reggio Emilia, il fatto che siano sposati rende possibile il rilascio del permesso di soggiorno come ricongiungimento familiare. 
SI tratta di una situazione veramente singolare. Infatti, è stato riconosciuto - nei fatti - ad uno straniero un diritto che non viene riconosciuto ad un italiano: la validità agli effetti di legge del proprio matrimonio gay. ANche se solo per un piccolo aspetto. Ma qui la pecca è della legislatura italiana, che continua ad essere omofoba. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©