Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’aggressore è stato arrestato

Milano, ragazza molestata chiede aiuto ma nessuno interviene


Milano, ragazza molestata chiede aiuto ma nessuno interviene
12/12/2012, 18:54

MILANO – Viene molestata e chiede aiuto ai passanti ma nessuno interviene. È quanto accaduto a Milano, dove una ragazza di 23 anni è stata molestata da un egiziano di 45 anni mentre percorreva via Padova, a Milano.
La ragazza, disperata, ha chiesto aiuto ai passanti ma nessuno è intervenuto. L'uomo è stato arrestato dalla polizia. Barbara C., studentessa di arti motorie, stava andando a seguire uno stage di ginnastica quando Abdel Azim G. le ha toccato il sedere con la mano. La 23enne ha reagito urlando e chiedendo aiuto ai passanti ma nessuno si è fermato ad aiutarla. L’uomo era senza alcuni denti anteriori, particolare questo che ha permesso ai carabinieri di individuare immediatamente l’egiziano. La giovane, quando l'uomo si è allontanato, ha chiamato i carabinieri e ha seguito il suo aggressore fino all'arrivo dei militari ai quali lo ha indicato. L'egiziano, irregolare e con precedenti per furto, è stato arrestato per violenza sessuale.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©