Cronaca / Nera

Commenta Stampa

La vittima era del 1944 e residente nel capoluogo lombardo

Milano: rinvenuto il cadavere di un uomo in un'auto

Il corpo presentava ferite da arma da taglio

Milano: rinvenuto il cadavere di un uomo in un'auto
13/02/2012, 21:02

MILANO - A Milano un uomo senza vita è stato ritrovato in un’automobile in via Casasco. L’uomo era del 1944 ed era residente nel capoluogo lombardo. Il personale della polizia ferroviaria l’ha ritrovato nell'area est della città, in zona Lambrate all’interno di una Ford Fusion. Sul posto sono arrivati gli agenti della Squadra Mobile e il personale del 118, che ha accertato il decesso dell’uomo. Dopo poco è arrivata anche la polizia scientifica. Il cadavere dell’uomo era adagiato sul sedile posteriore dell’automobile ed era sporco di sangue. La causa del decesso deve essere ancora stabilita, ma si tratta certamente di una morte violenta. Il cadavere presenta ferite da arma da taglio all’altezza della vena giugulare e della bocca. Il medico legale non si è ancora sbilanciato.
L’uomo aveva dello spago legato all’altezza della nuca e passava per la bocca. Potrebbe anche essere stato soffocato. Tutto è avvolto nel mistero perché l’uomo era incensurato e ha una figlia che vive all’estero. Per ora l’autopsia darà qualche dettaglio in più per stabilire la causa della morte, dopodiché partiranno gli interrogatori.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©