Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’uomo responsabile di violenze fisiche e psichiche

Milano, si finge “santone” e violenta due ragazze. Arrestato danese


Milano, si finge “santone” e violenta due ragazze. Arrestato danese
06/11/2013, 20:34

Violenza sessuale, lesioni e circonvenzione d'incapace. Sono queste le accuse di cui dovrà rispondere un danese, residente da diversi anni in Italia che è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Milano.
L’uomo, che si fingeva un “santone”, ha abusato di due donne sia fisicamente che psicologicamente, per poi indurle a sborsare dei soldi. Il tutto millantando poteri soprannaturali.
Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Luca Gaglio, sono iniziate nel luglio del 2012 e hanno permesso ai militari di Sedriano e della Compagnia di Abbiategrasso di accertare che le due ragazze sono state vittime dell’uomo dal 2011 e che le due complici avrebbero concorso nel reato essendo state, a loro volta, manipolate e convinte dei poteri taumaturgici del finto guaritore. Ancora in corso le indagini per verificare se ci sono o meno altre vittime.  

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©