Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Milano: Sospesa l'area C


Milano: Sospesa l'area C
26/07/2012, 12:21

Un’ordinanza del Consiglio di Stato ha bloccata l’area C, uno dei punti fondamentali del programma di Pisapia, nata solo il 16 gennaio 2012, ribaltando la decisione del Tar. La Causa sarebbe il ricorso di una società di parcheggi, Mediolanum Parking, del centro di Milano.

 L’area C è nata con non poche polemiche tra i commercianti e i parcheggi del centro città che hanno visto ridursi notevolmente i guadagni. Infatti l’area C consiste in un pedaggio di 5 euro all’ingresso del centro della città con lo scopo di ridurre il traffico e aumentare i guadagni che sarebbero poi stati utilizzati per il servizio di trasporto pubblico.

La sospensione non si sa fino a quando sarà attiva, in attesa della sentenza che deciderà se riabilitarla o meno che probabilmente arriverà ad ottobre.

Il sindaco Pisapia risponde così su facebook “Prendiamo atto della decisione del Consiglio di Stato, per altro del tutto provvisoria, ma sono convinto che le nostre ragioni prevarranno.”

L’assessore Pierfrancesco Maran spiega come i benefici del ticket siano stati evidenti, portando ad appoggiare l’area C anche a chi l’aveva sempre rifiutata

Da oggi quindi le macchine entreranno liberamente. Non sarà pagata alcuna tassa e le telecamere sono state spente

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©