Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sono stati colti in flagrante alla stazione

Milano, tossici rubano cane per trovare erba


Milano, tossici rubano cane per trovare erba
04/04/2014, 20:16

MILANO -  Erano spariti da tre giorni i due giovani pastori tedeschi di 5 e 6 anni addestrati dal corpo dei Carabinieri come fiutatori di droga. Le prove sulle casette dei cani avevano fatto benissimo intendere che si trattasse di un furto e la conferma è arrivata definitivamente oggi. Presso la stazione centrale di Milano infatti sono stati colti in flagrante i due giovanissimi mentre erano intenti a farsi trascinare dai cani al guinzaglio con il fine di scippare la droga dalle tracolle dei passeggeri che scendevano dai treni.

"E' stato facilissimo riconoscere Arcezio, pastore tedesco con colorazione rarissima. Appena mi ha visto mi è saltato addosso portando con sè la coppia di ladruncoli." Queste sono state le parole del carabiniere poco prima di esser portato in commissariato per possesso di sostanze stupefacenti, lo stesso carabiniere infatti è stato riconosciuto dal canide grazie alla droga presente nelle sue tasche, non per altro. I due giovani ora sono sotto interrogatorio e pare che, oltre a droga e furti vari, facciano parte anche di un giro di prostituzione minorile, corse clandestine e spaccio di armi da fuoco.  

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©