Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Il micio, spaventato ma illeso, è stato affidato all'Enpa

Milano: vigili urbani e del fuoco per salvare gattino nel motore dell'auto


Milano: vigili urbani e del fuoco per salvare gattino nel motore dell'auto
05/06/2012, 15:06

MILANO - Sono stati necessari una pattuglia dei vigili urbani e un gruppo di vigili del fuoco, insieme ad alcuni volontari dell'Ente protezione animali (Enpa), per salvare un gattino, che era rimasto incastrato nel motore di un'auto Audi, in viale Gimignano, a MIlano.
Alcuni passanti avevano sentito il debole lamento provenire dal cofano dell'auto e avevano provveduto a lasciare un biglietto sul tergicristallo, invitando il proprietario a non mettere in moto l'auto, altrimenti avrebbe rischiato di uccidere la bestiola. Nel frattempo sono stati allertati i soccorsi che sono arrivati e hanno cercato di far uscire l'animaletto. Cosa non facilissima, data l'abilità di questi animali nell'infilarsi nei pertugi più piccoli; abilità accompagnata dalla paura che istintivamente hanno degli esseri umani.
Comunque, alla fine sono riusciti a prenderlo - una palla di pelo nera, ancora cucciolo - e l'hanno affidato ai volontari dell'Enpa, che si sono occupati di accudirlo.
Purtroppo, quello dei gatti che si infilano nelle macchine è un grave problema. Infatti una macchina ferma, magari perchè appena arrivata, è un rifugio sicuro per un gatto, caldo e nascosto agli occhi di tutti. E così spesso si mettono nel motore dell'auto o sopra la ruota (anch'essa si riscalda, durante il tragitto). E così quando uno va ad accendere l'auto, non li vede e li schiaccia con la ruota o li maciulla nel motore, senza neanche accorgersene.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©