Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

L'uomo costringeva la ragazzina a prendere farmaci abortivi

Milano: violenta per 4 mesi una 13enne, arrestato


Milano: violenta per 4 mesi una 13enne, arrestato
14/01/2011, 17:01

MILANO - Un uomo di 23 anni, nato nello Sri Lanka, è stato arrestato oggi a Milano, con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una ragazza di 13 anni. L'uomo conosceva e frequentava la ragazza perchè era la figlia di una sua cugina. Le violenze erano cominciate a settembre 2010 e sono finite pochi giorni fa, quando la ragazza, vincendo la paura delle minacce che riceveva, ha raccontato tutto ai genitori. I quali, saputo dell'accaduto, si sono rivolti immediatamente ai Carabinieri, che hanno raccolto le testimonianze e hanno ottenuto dal Pubblico Ministero il mandato d'arresto per il cingalese.
Nella testimonianza della vittima, è anche descritto che il 23enne la costringeva, dopo ogni rapporto sessuale, ad assumere farmaci contraccettivi per evitare gravidanze indesiderate.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati